Novità importanti per il futuro del Milan. Fawaz Abdulaziz Alhokair Group è il gruppo arabo interessato a subentrare a Yonghong Lì? Il Milan, a nemmeno un anno dall'accordo con Yonghong Li, potrebbe nuovamente passare di mano. I rossoneri, di proprietà di Berlusconi per 30 anni, potrebbero cambiare per la terza volta padrone nel giro di un anno. Il proprietario cinese, su cui continua ad aleggiare un alone di mistero, non sarebbe in grado di sostenere le spese di un club così importante come il Milan e potrebbe cedere il club. Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato della possibile cessione del Milan a un nuovo gruppo arabo e secondo "Telelombardia" arrivano delle conferme su questa possibilità. Fawaz Abdulaziz Alhokair Group sarebbe interessato a rilevare il Milan! Il gruppo, con interessi nei settori immobiliare e commerciale e attualmente già attivo in Italia per un progetto sull'ex area Falck di Sesto San Giovanni, una delle aree individuate dal sindaco di Sesto per costruire il nuovo stadio del Milan. Il gruppo ha lavorato anche nella Capitale, con dei possibili investimenti nell'area del Pescaccio per la costruzione del centro commerciale più grande d'Europa (si parla di oltre 150mila metri quadri). Per queste operazioni si parla di un esborso complessivo di un miliardo e mezzo di euro. Insomma, i danè, come dicono a Milano, non sembrano essere un problema per il gruppo Fawaz Abdulaziz Alhokair Group.
Leggi su Calcionews24.com