gazzettarossonera.it

Galliani: «Monza, ho realizzato il sogno di mia mamma Annamaria»

Galliani: «Monza, ho realizzato il sogno di mia mamma Annamaria»
Galliani

Galliani: «Monza, ho realizzato il sogno di mia mamma Annamaria». Le dichiarazioni dell’ad dei brianzoli

Adriano Galliani parla a Sette, settimanale del Corriere della Sera, di Monza e Milan.

MONZA – «Dopo 110 anni ho realizzato il sogno di mia mamma Annamaria: condurre il Monza in Serie A. E ho pianto davvero tanto. La mia vita è cambiata l’1 novembre 1979. Berlusconi mi chiamò a mangiare ad Arcore. Mi domandò se con la mia Elettronica industriale, modesta azienda che portava in Italia il segnale delle televisioni dall’estero (Telemontecarlo e Tv Svizzera) fossi capace di costruire tre canali nazionali. Io risposi di sì. Lui mi disse: “Bene, il prezzo lo faccia lei”. Spese un miliardo delle vecchie lire per il 50% della mia compagnia: la cifra non l’avevo mai detta a nessuno. Aggiunsi, tuttavia, visto che ero comproprietario della squadra: io sono disponibile a lavorare ogni giorno per costruire le reti, ma devo poter seguire il Monza in casa e in trasferta. Berlusconi mi guardò strano».

MILAN – «Mi dimisi. Potevo andare in Cina. Berlusconi mi chiamò la sera ad Arcore e io gli dissi che un Milan a due teste era ingestibile. ‘Troverò una soluzione’, mediò. Era il giorno in cui Alfano lasciò Forza Italia. E Silvio mi disse: ‘Oggi mi ha lasciato Angelino, non puoi andartene anche tu’. Io risposi: ‘Obbedisco’, come un novello Garibaldi».

L'articolo Galliani: «Monza, ho realizzato il sogno di mia mamma Annamaria» proviene da Calcio News 24.

calcioNews24.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock