Il tecnico del Milan si prepara all'esordio sulla panchina rossonera. Gattuso e gli esordi: sempre positivi, tranne una volta Il Milan si prepara alla prima volta con Rino Gattuso allenatore. Il nuovo tecnico esordirà ufficialmente sulla panchina milanista domenica alle ore 12.30 allo stadio "Vigorito" di Benevento contro la formazione allenata da De Zerbi. Il tecnico rossonero ha un buon feeling con gli esordi. L'allenatore vanta già alcune esperienze sulle panchine di Sion, Ofi Creta, Pisa, Palermo e Milan Primavera e gli esordi sono stati quasi sempre positivi per Ringhio. Il tecnico studia nuove soluzioni per mettere in risalto Suso, il suo miglior giocatore, ma nel frattempo dà anche un occhio alla cabala. Rino è abituato a iniziare bene e ha steccato l'esordio solo una volta, quest'anno, alla guida del Milan Primavera. L'allenatore, come riferisce "Il Corriere dello Sport", ha iniziato al Sion, da allenatore-giocatore, e ha vinto per 0-2 in casa del Losanna in un match di Coppa di Svizzera. L'esordio fu positivo anche nel Palermo di Zamparini con un 2-1 in Coppa Italia contro la Cremonese. Vittoria anche in Grecia, sulla panchina dell'Ofi Creta (1-0 al Panetolikos) e con il Pisa, in Lega Pro, per 2-1 contro il Prato. L'unica sconfitta risale alla prima con la Primavera rossonera, 1-5 in casa del Sassuolo, ma poi Gattuso è riuscito a rimettere in linea la barca. Partire dal Benevento sembra essere l'ideale per il tecnico rossonero visto che i sanniti hanno collezionato 14 sconfitte in altrettante partite.
Leggi su Calcionews24.com