Queste le dichiarazioni rilasciate a Rai Sport dall’allenatore della Primavera del Milan, Alessandro Lupi, prima della gara contro i pari età della Roma: “Ho trovato tanti bravi giocatori, in otto anni al Milan ne ho avuti tanti e sono pronto per una nuova importante esperienza. I settori giovanili devono essere la base di tutto perché sono il futuro delle società: l’importante è insegnare i ragazzi i valori umani, ma anche saper lottare e stare in campo. Tutti valori importanti per crescere. Non ho cambiato l’impostazione tattica di Gattuso, ho solo cercato di metterci qualcosa di mio. La Roma si affronta cercando di essere consapevoli dei nostri mezzi cercando di essere protagonisti della partita”.