Continua ad attrarre estimatori Moussa Dembelé, gioiellino di proprietà Celtic: l'attaccante francese, monitorato dal Milan, è finito sul taccuino della Fiorentina di Pantaleo Corvino Arrivato nell'estate 2016 a costo zero dal Fulham, Moussa Dembelé sta conquistando tutti. L'attaccante del Celtic è il faro della formazione di Brendan Rodgers ed è arrivato a quota cinque gol tra campionato e Champions League: il Milan lo ha monitorato con grande interesse nell'ultimo periodo, alla ricerca di un'alternativa per il reparto avanzato, ma c'è da battere la folta concorrenza. Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Quotidiano Sportivo, anche la Fiorentina è sulle tracce del classe 1996: Pantaleo Corvino è alla ricerca di una spalla per il Cholito Simeone e il talentino francese riveste le caratteristiche ideali per il gioco di mister Stefano Pioli. I club italiani dovranno però fronteggiare la riluttanza degli scozzesi a privarsi dell'attaccante, valutato 23 milioni di euro dalla dirigenza di Glasgow. Attesi aggiornamenti nelle prossime settimane.
Leggi su Calcionews24.com