gazzettarossonera.it

Nicola: “Ora abbiamo il destino nelle nostre mani. Ma è ancora lunga”

Nicola: “Ora abbiamo il destino nelle nostre mani. Ma è ancora lunga”

Davide Nicola, allenatore della Salernitana, ha parlato a Sky dopo la vittoria contro il Venezia.

Queste le sue parole: “Ora abbiamo il destino nelle nostre mani ma non voglio pensarci. Che domenica c’è da giocare, perché c’è una partita davvero tosta. Per noi è stato impegnativo recuperare, ma in questi giorni la differenza l’ha fatto lo staff medico. Volevamo limare il gap e l’abbiamo fatto, siamo soddisfatti e ora c’è una gara tosta. Oggi era difficile, il Venezia ha qualità. Abbiamo speso molto, ma sono contento perché la partita è stata quasi sempre in controllo”.

Per la prima volta fuori dalla zona retrocessione: A me non interessa. Non penso di avere più possibilità di salvezza in questo momento così come non pensavo di avere meno prima. Adesso viene il difficile perché dovremo esprimere noi stessi senza pensare al risultato. I ragazzi meriterebbero questo risultato per quello che hanno fatto, ma dobbiamo giocare pensando ad esprimerci e a raccogliere il massimo. Il Cagliari ha avuto una settimana, noi ci siamo allenati giocando”.

Sui tifosi: “Ci hanno sempre spinto. Adesso chiedo loro di non smettere mai di cantare, perché in questo momento per noi è importante che loro infondano ai giocatori l’energia necessaria. E’ ancora lunga e abbiamo ancora più bisogno di loro”.

Foto: Twitter Salernitana

L'articolo Nicola: “Ora abbiamo il destino nelle nostre mani. Ma è ancora lunga” proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock