Milan News, Notizie AC Milan, Calciomercato Milan, risultati Milan, classifica Serie A Tim

Calciomercato Milan – Tutto vero: Gazidis fa saltare un colpo da 45 milioni – News Milan

[tps_title]Ultime Notizie Calciomercato Milan[/tps_title]   Calciomercato Milan - Gazidis ha fatto saltare un super-colpo - News Milan [caption id="attachment_339769" align="alignnone" width="1800"] Calciomercato Milan, rivelazione clamorosa: Gazidis fa saltare il colpo[/caption] Arriva una clamorosa indiscrezione per il calciomercato Milan. Chiunque avrà visto la Copa America non potrà essere felice della notizia arrivata questa mattina. Già, perché Ivan Gazidis avrebbe clamorosamente fatto saltare un affare praticamente chiuso. Andiamo con ordine. Bisogna riavvolgere il nastro di circa un mese, ovvero quando al comando del mercato rossonero c'era ancora Leonardo. Il brasiliano era già al lavoro per rinforzare la rosa e puntare alla Champions League nella prossima stagione.   Le dimissioni di Leo potrebbero spiegarsi anche con il veto posto da Gazidis. L'amministratore delegato rossonero infatti ha bloccato l'arrivo a Milanello di Everton. Assoluto protagonista nella finale di Copa America con il Perù, il giovane brasiliano aveva già detto sì a Leonardo. Accordo totale trovato con l'agente del giocatore Gilmar Veloz, bisognava solamente trattare con il Gremio. Il problema? Uno. O meglio, sarebbero poi diventati due. Il primo è prettamente economico, perché Gazidis non voleva approvare un investimento da oltre 40 milioni di euro. Le linee guida di Elliott sono chiare, non si devono superare i 25 milioni di investimento. Per farlo, servivano delle grandi cessioni che difficilmente potevano arrivare nel giro di pochi giorni, come dimostra il mercato attuale. Il Milan ancora non ha ceduto nessuno, quindi è poco realistico pensare che ad inizio giugno la società avrebbe potuto mettere sul piatto 45 milioni. Che il giocatore fosse valido lo sapeva anche Gazidis, che Everton nell'arco di due stagioni possa portare il Milan in Champions e diventare una plusvalenza arrivando a valere 70/80 milioni questo era difficile da prevedere. Ecco perché è stato posto il veto. Successivamente, Everton sarebbe diventato quasi un equivoco tattico vista la sua collocazione sulle corsie laterali e l'arrivo di Giampaolo che invece opta per un 4-3-1-2. Intanto Maldini sta preparando un piano clamoroso, tre cessioni importanti per puntare a sei big! >>>VAI ALLA NOTIZIA
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU ilMilanista.it