Milan News, Notizie AC Milan, Calciomercato Milan, risultati Milan, classifica Serie A Tim

Elliott “rovina” il mercato del Milan: tetto salariale basso e ingaggi non superiori ai 2,5 milioni

Il mercato del Milan per ora si basa sul colpo Krunic: Maldini e Boban, da questo momento, dovranno lavorare sotto le restrizioni di Elliott A meno di due settimane dall’inizio del raduno il mercato del Milan stenta a decollare (Krunic unico colpo in entrata). Anche per quello di uscita non si segnalano apprezzabili risultati nonostante fra una settimana sia prevista la chiusura del bilancio che, in questo momento, prevede un passivo a 3 cifre. Come spiega il Corriere dello Sport, le intenzioni dell’ad rossonero Gazidis sono quelle di imporre un tetto ingaggi concreto da circa 2,5 milioni di euro. Una cifra molto bassa per una società come il Milan e che potrebbe cambiare gli scenari di mercato rossoneri. Leggi su Calcionews24.com
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU calcioNews24.com