Milan News, Notizie AC Milan, Calciomercato Milan, risultati Milan, classifica Serie A Tim

Milan femminile, Ganz:”Professionismo necessario”

Il sogno di Ganz è quello di giocare il derby a San Siro [caption id="attachment_260177" align="alignnone" width="1024"] Ganz è il nuovo allenatore del Milan femminile[/caption] MILANO - Maurizio Ganz è da poco stato nominato nuovo allenatore del Milan femminile, in una lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, il tecnico parla di Serie A maschile concentrandosi poi sull'ambito femminile rossonero. [fnc_embed] [/fnc_embed] Secondo Ganz il professionismo è necessario: “Quando mi è stato proposto di allenare il Milan femminile ci ho pensato una notte e poi ho accettato perché non potevo dire no a Maldini, Boban e Carbone. E poi vedo che ci sono altri colleghi che hanno intrapreso questa strada come Piovani e Bonazzoli. In molti mi hanno detto ma chi te lo ha fatto fare, ma io sono convinto della mia scelta e motivatissimo anche perché il movimento sta crescendo e trovando sempre più spazio sui media. L’ingresso dei club maschili è stato necessario per avere più visibilità, ma bisogna riconoscere il lavoro fatto da società come Bardolino, Brescia o Tavagnacco negli ultimi vent’anni perché sono loro ad aver creato la base che c’è oggi. Serie A? Quest’anno il livello si è alzato, Roma, Sassuolo e Verona si sono rinforzate e poi c’è anche l’Inter. Professionismo? Dobbiamo arrivarci perché è assurdo che un giocatrici firmi un contratto di due anni e non possa andare altrove in Italia, mentre dall’estero possono portatele via in ogni momento. E poi in questo modo si potrebbe aprire un mercato importante anche per i club. Bergamaschi e Giacinti erano richieste da Chelsea e Real Madrid per esempio. Non sono andate via, ma avrebbero potuto e il Milan non avrebbe incassato nulla”.The post Milan femminile, Ganz:”Professionismo necessario” appeared first on IlMilanista.it.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU ilMilanista.it