Milan News, Notizie AC Milan, Calciomercato Milan, risultati Milan, classifica Serie A Tim

Perfetti sconosciuti: è un Milan senza certezze

Il count-down è agli sgoccioli. Manca sempre meno e, finalmente, il pallone – quello vero, con tutto il rispetto per l’International Champions Cup e affini – ricomincerà a rotolare. Il tutto, però, in uno scenario – quello rossonero – ad alto tasso di incertezza. Cantiere Si, perchè il Milan che esordirà al Friuli di Udine è una squadra in cui non vi sono certezze ad una manciata di giorni dal gong del calciomercato. Sia in entrata che in uscita, la compagine rossonera potrebbe compiere le più disparate operazioni. Kessie È il caso del centrocampista ivoriano. Malgrado sia da due stagioni colonna portante – con pregi e difetti – della mediana rossonera, l’ex Atalanta non è mai stato realmente un incedibile e, nelle ultime tornate di mercato, l’affondo del Monaco potrebbe rivelarsi decisivo, privando però Giampaolo di una pedina importante e, ad oggi, unica nel roster milanista. Sogno…di un’intera estate Di contro, continua, senza tregua, la rincorsa di Boban e Maldini a Angel Correa. Una rincorsa smodata, che si è protratta da luglio ad oggi ma che, fondamentalmente, si è bloccata sin dal principio nello stallo dei 45 milioni richiesti dall’Atletico Madrid. Dubbi ed esordi In questo scenario, come detto, vanno considerate le difficoltà legate al FFP che attanaglia Boban, Maldini e Gazidis. Tutto ciò rende le vicende rossonere maledettamente complicate, ma l’inizio del campionato incombe ed una quadra è lontanissima dall’essere raggiunta. Perchè, allora, non puntare sulle proprie certezze?
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU spazioMilan.it