gazzettarossonera.it

Pioli carica il Milan: “So qual è il problema e so come risolverlo!”

Pioli carica il Milan: “So qual è il problema e so come risolverlo!”

Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Milan, match che concluderà il girone d’andata di questa Serie A.

Dopo la figuraccia in Supercoppa, i rossoneri sono chiamati a lanciare un segnale. Ad attendere il Milan però ci sarà una squadra in gran forma che, dopo la penalizzazione della Juventus, sogna il ritorno in Champions League.

Di seguito le parole di Stefano Pioli in vista del match:

SUL PERIODO NO: “Dobbiamo affrontare questi momenti. Sarà un esame da superare con umiltà e unità, è normale. Le critiche sono giuste, il Milan è tornato ad essere grande e le aspettative sono alte. Abbiam vissuto esperienze con più leggerezza rispetto ad ora, serve voglia di reagire. I miei giocatori sono forti e faremo di tutto per tornare quelli della scorsa stagione”.

Pioli Conferenza Stampa

“Le situazioni da migliorare sono diverse, tatticamente e mentalmente. L’aspetto più importante è quello mentale. È bene ricordare come abbiamo vinto l’anno scorso all’Olimpico, quando la squadra ha mantenuto solidità e carattere“.

PARTITA DELLA SVOLTA?Sarà una partita importante perché vogliamo superare il momento delicato facendo una partita da Milan, giocando con qualità, continuità e attenzione dentro la gara”.

Ha capito cosa non è andato in queste settimane?Certo. Adotterò la strategia migliore conoscendo i miei giocatori“.

COME MIGLIORARE? “Cinismo e concretezza vanno d’accordo: dobbiamo esserlo di più in entrambe le fasi di gioco”.

SUL CAMBIO MODULO: “Non ci sarà alcun cambio tattico. Nel tempo abbiamo sviluppato diverse interpretazioni e lo faremo anche domani”.

Pioli Conferenza Stampa

SUL PERIODO DI TOMORI:Alleno un gruppo molto responsabile e che sente molto il nostro lavoro. Non cerchiamo mai il colpevole nei singoli, ma di risolvere i problemi. Tutti noi che dobbiamo fare meglio”.

SU IBRAHIMOVIC: Recupero procede bene, ha ripreso a lavorare sul campo a parte. Il ginocchio sta rispondendo bene. Lui è sempre presente nello spogliatoio e parla con i compagni”.

SU THEO E GIROUD:Stanno bene, ci parlo tutti i giorni. Una finale mondiale magari gli ha generato un contraccolpo psicologico, ma sono sicuro che daranno il loro contributo“.

SULLA LAZIO: Sta facendo un ottimo campionato e ha 6 punti in più rispetto all’anno scorso. Ha un allenatore molto capace e un’identità precisa. Mancherà Immobile, ma c’è Felipe Anderson che sta facendo bene. Loro sono una squadra che vuole ragionare e uscire da dietro. Li conosciamo bene, hanno qualità e sono in un buon momento”.

SULLA PARTITA: Dovremo essere più dominanti di loro. Lasciargli il pallino del gioco potrebbe essere rischioso. Dovremo essere concreti in attacco”.

spazioMilan.it

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock