Probabili formazioni Benevento-Milan: Gattuso si affida a Biglia e insiste con Kalinic, out Ciciretti Milan-Benevento, lunch match del 15° turno della Serie A 2017/2018, sancirà l'esordio di Gattuso sulla panchina rossonera dopo l'esonero di Montella. All'ex mediano il compito di rivitalizzare il gruppo innanzitutto sotto il profilo mentale, mentre a livello tattico non ci saranno rivoluzioni. Si ripartirà dal 3-4-2-1 disegnato dallo stesso Aeroplanino nell'ultima parte della sua avventura sotto la Madonnina, con ancora Kalinic riferimento unico in attacco. Alle sue spalle agiranno Suso e Bonaventura, con Calhanoglu ai box a causa di un piccolo acciacco. Recuperati al contrario Borini, Abate e Calabria, mentre in mezzo al campo il ballottaggio tra Biglia e Montolivo dovrebbe vedere l'argentino vincitore. Analogo testa a testa in difesa per la maglia da centrale di destra nella linea a tre: le quotazioni di Musacchio sono in rialzo rispetto a quelle di Zapata. Il Benevento, ancora alla ricerca del primo punto in campionato dopo quattordici sconfitte di fila, si presenterà all'appuntamento contro il Milan privo degli infortunati Ciciretti, Lazaar e Iemmello. Ristabilito invece Armenteros, che dovrebbe così prendere posto al centro dell'attacco con Lombardi e D'Alessandro ai lati. Quest'ultimo è però reduce da diversi giorni di lavoro differenziato, non recuperasse appieno largo allora ad un cambio di modulo con Memushaj a rinfoltire la mediana di un inedito 3-5-1-1. BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Letizia, Antei, Costa, Di Chiara; Chibsah, Viola (Del Pinto), Cataldi; Lombardi, Armenteros, D'Alessandro. Allenatore: De Zerbi. MILAN (3-4-2-1): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessiè, Biglia (Montolivo), Rodriguez; Suso, Bonaventura; Kalinic. Allenatore: Gattuso.
Leggi su Calcionews24.com