Sul tridente del Milan     Sembra essere sciolto il dubbio che accompagnava l’arrivo di Gattuso sulla panchina rossonera. In avanti il Milan giocherà con il tridente. Suso e Bonaventura come ali con Kalinic punta centrale. Niente coppia d’attacco quindi. Il croato sarà ancora il perno del reparto offensivo, Jack deve ritrovare se stesso dopo qualche settimana opaca, mentre Suso tornerà ad agire nella sua comfort zone partendo da destra. La determinazione e l’intensità dovranno essere l’arma in più per il Milan, perché già con il Benevento sarà una gara decisiva per il futuro. Rino curerà i particolari, sapendo che sono quelli a fare la differenza nei match. Soprattutto il Diavolo non dovrà avere più amnesie o cali di concentrazione, ora non si può più sbagliare.