Salvezza Benevento, rimane un miraggio ma comunque il gol di Brignoli dà speranze ai giallorossi: le ultime sulla classifica dei campani, che adesso sono anche più "liberi" La salvezza del Benevento continua a essere un miraggio. Probabilmente nemmeno lo sceneggiatore più banale a Hollywood penserebbe mai a un'impresa da parte della squadra di Roberto De Zerbi, ma già Benevento-Milan è qualcosa che trascende la realtà. Il gol del portiere Alberto Brignoli al 95' contro i rossoneri potrebbe risultare decisivo per l'ambiente beneventano, soprattutto adesso. Il Benevento è ancora a meno dieci punti dalla zona salvezza, non è un margine difficile da recuperare, ma un miracolo come il Crotone 2016-17 non accade a cadenza annuale. Al Vigorito, però, ci credono ora più che mai. La salvezza è possibile? Il gol di Brignoli potrebbe aprire scenari impensabili. Manca ancora la prima vittoria in Serie A, ma il pareggio contro il Milan sarà una pietra miliare nella storia delle Streghe. Al Benevento va dato merito di non aver vissuto con ansia questo primo anno in Serie A, sapevano che salvarsi sarebbe stato difficilissimo e si comportato di conseguenza. Da ieri, tutto pare possibile. Rimane il fatto che una salvezza del Benevento, non propriamente la squadra meglio allestita nella Serie A recente, aprirebbe un discorso sulla qualità del nostro campionato. Ma quella è un'altra storia.
Leggi su Calcionews24.com