Prosegue il lavoro in vista del doppio impegno settimanale che vedrà il Milan di Mister Gattuso protagonista prima nella trasferta di Rijeka, ultima partita del girone che vede i rossoneri già qualificati al primo posto, poi nella gara casalinga contro il Bologna in programma domenica alle 20.45.

INIZIO IN PALESTRA
Un’ora di lavoro in palestra (attivazione muscolare) ha preceduto l’arrivo sul centrale della squadra, che ha iniziato l’attività alle 12.20. In avvio corsa con variazioni di ritmo lungo il perimetro del campo, a seguire una serie di allunghi sul lato lungo, al termine i rossoneri si sono divisi in 4 gruppi per un’esercitazione tecnica sul possesso palla. L’allenamento è proseguito con altre esercitazioni tecnico-tattiche, concludendosi con una partitella a tutto campo. Presente a Milanello per assistere alla sessione, oltre al direttore sportivo Mirabelli, anche Marco Fassone.

GLI INFORTUNATI ROSSONERI
Al termine dell’allenamento, c’è stato il consueto bollettino medico del Dottor Mazzoni, che ha approfondito lo stato di salute di Çalhanoglu, Mauri e Gomez. Tutti e tre salteranno sicuramente la prossima sfida di Europa League, a causa di problemi fisici di varia natura.
Hakan, già assente contro il Benevento, ha un problema al polpaccio destro. Con le cure sta migliorando più velocemente del previsto: mercoledì tornerà a correre e la successiva evoluzione del suo infortunio verrà monitorata nei prossimi giorni.
José Mauri, invece, circa una settimana fa ha riportato un trauma contusivo importante in allenamento, che gli ha causato una distorsione della caviglia destra. Sta rispondendo bene alle terapie e lo staff rossonero valuterà mercoledì se possa tornare o meno a correre.
L’ultimo ad aggiungersi alla lista degli indisponibili rossoneri è Gustavo Gomez, che nell’allenamento del martedì ha subito una contusione alla coscia sinistra. Il difensore verrà rivalutato mercoledì, dopo un bendaggio compressivo.

MERCOLEDÌ
La rifinitura è fissata al mattino alle 11.30 (il primo quarto d’ora è aperto alla stampa per riprese televisive). Al termine, dopo pranzo, la squadra partirà di Malpensa verso la Croazia. L’arrivo a Rijeka è previsto per le 18.15, alle 19.00 la conferenza stampa di Gattuso – insieme a un giocatore – presso lo Stadion HNK Rijeka.

Fonte: acmilan.com