gazzettarossonera.it

Stromberg: “L’Atalanta è una realtà che mette paura alle grandi fuori dall’Europa”

Stromberg: “L’Atalanta è una realtà che mette paura alle grandi fuori dall’Europa”

Quest’oggi in campo alle 18:45, l’Atalanta è chiamata a staccare il pass per la semifinale di Europa League dopo l’1-1 ottenuto nel match di andata giocata sul campo dell’ostico Lipsia. “La Gazzetta dello Sport“, in vista del match, ha intervistato l’ex capitano della Dea Glenn Stromberg: “L’Atalanta ha fatto l’esperienza necessaria. Tre stagioni in Europa con vittorie importanti come quelle sul Liverpool, l’Ajax o prima ancora il Valencia. Stiamo parlando di una squadra che è arrivata a un soffio dalla semifinale di Champions due anni fa. Questa Dea non è più una sorpresa, ma una realtà che mette paura anche alle grandi fuori dall’Italia.

All’andata l’Atalanta mi è piaciuta con un solo attaccante e tanti giocatori dietro capaci sia di inserirsi che di portare pressione sul primo possesso del Lipsia. Ma quando hai giocatori del calibro di Muriel e Zapata è normale avere il dubbio se schierarli insieme. Il primo quando è in giornata può segnare contro chiunque; il secondo se sta bene è dinamite pura, uno dei migliori in Serie A.

Un pronostico? No, dai. È una partita troppo aperta, difficile sbilanciarsi. Posso però dire che l’Atalanta ce la può fare e se va in semifinale, parte da favorita sia con i Rangers che con il Braga. Anche se andare a giocare a Glasgow, in quello stadio, sarebbe da brividi“.

Foto: Twitter Atalanta

L'articolo Stromberg: “L’Atalanta è una realtà che mette paura alle grandi fuori dall’Europa” proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock