Una settimana dopo aver consegnato il secondo Tapiro d’Oro all’ormai ex Vincenzo Montella, Valerio Staffelli ha fatto di nuovo capolino in casa Milan. Lo storico inviato di Striscia la Notizia ha consegnato il poco ambito riconoscimento al nuovo responsabile della prima squadra, Rino Gattuso, che ieri è stato costretto ad ingoiare il boccone amarissimo del gol del pareggio siglato dal portiere Brignoli al 95’, per lo storico primo punto in A del Benevento. Ecco un’anticipazione delle dichiarazioni rese da Ringhio ai microfoni di Striscia: “Ancelotti si è proposto? Io ci ho messo un po’ di tempo per arrivare e sono orgoglioso di rappresentare questa società. Speriamo di rimanerci più a lungo possibile. Solo con la lotta non si va da nessuna parte, bisogna giocare da squadra e vincere le partite". Foto: Striscia la Notizia

L'articolo Tapiro d’oro a Gattuso: “Spero di restare il più a lungo possibile. Lottare non basta, bisogna vincere. Su Ancelotti…” sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.