É durata meno di un mese la targa eretta dal comune di Milano in memoria di Helenio Herrera, alcuni tifosi rossoneri l'hanno abbattuta nella notte Poco meno di un mese fa, era stato inaugurato a Milano uno spazio dedicato ad Helenio Herrera. In Piazza Axum, infatti, a ridosso di San Siro, i giardini erano stati intitolati proprio all'allenatore della Grande Inter sollevando polemiche da parte di alcuni tifosi milanisti che, secondo la loro visione, erano stufi di vedere luoghi e simboli in giro per Milano intitolati a famosi nerazzurri (leggi anche: giardini intitolati ad Herrera scoppia la polemica). A distanza di un mese, quella targa è stata divelta e abbattuta con un gesto di grandissima inciviltà. La vergognosa azione è stata poi immortala e in alcuni casa applaudita sui social, provocando furiose reazioni da parte dei tifosi nerazzurri. Ancora una volta ci troviamo a commentare azioni che non fanno altro che sottolineare come il calcio italiano sia ancora ottuso e vecchio sotto molti punti di vista, il primo fra tutti il rispetto per l'avversario. https://twitter.com/jrbasket2015/status/937971530524495872
Leggi su Calcionews24.com