gazzettarossonera.it

Torreira saluta la Fiorentina: “Ho fatto di tutto per restare, ma qualcuno ha impedito che ciò potesse accadere”

Torreira saluta la Fiorentina: “Ho fatto di tutto per restare, ma qualcuno ha impedito che ciò potesse accadere”

Lucas Torreira ha salutato la Fiorentina attraverso il proprio account Instagram: “Cari “Tifosi” dell’ACF Fiorentina. ‎Purtroppo è giunto il momento di dire addio. ‎È con grande tristezza che finisce il mio legame con l’ACF Fiorentina. Club che mi ha dato così tanto amore e supporto per tutto questo tempo. Fin dall’inizio mi avete fatto sentire a casa. Ho scoperto una città meravigliosa che è sempre stata gentile con me, sia dentro che fuori dal campo. Mi avete sempre mostrato affetto, rispetto e per questo sarò sempre grato. ‎Grazie alla sua fiducia sono riuscito a ritrovare la continuità e il livello che volevo. Lo devo ai miei compagni di squadra e a tutti i tifosi che ci hanno dato energia partita per partita. Sappiate che ho sempre lasciato tutto sul campo di gioco per questi colori. ‎Un ringraziamento speciale a tutto lo staff del club: cuochi, oggetti di scena, manager, fisioterapista e sicurezza. Sono il tassello fondamentale per il funzionamento di questo club. ‎Sappiate, che ho fatto di tutto il mio meglio per continuare a far parte di questo club, ma purtroppo c’è stato chi, agendo secondo me in modo negativo, è riuscito a impedire che ciò accadesse ed è per questo che devo andarmene. ‎Vi auguro tutto il meglio per il futuro. ‎Avrete un altro fan che applaude dal posto in cui devo essere. ‎#ForzaViola‎‎. ‎Lucas Torreira“.

Foto: Twitter Fiorentina

L'articolo Torreira saluta la Fiorentina: “Ho fatto di tutto per restare, ma qualcuno ha impedito che ciò potesse accadere” proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock