Da desaparecido a titolare. Gabriel Paletta questa sera, farà il suo esordio stagionale con la maglia della prima squadra del Milan e la cosa, di per se, è una notizia visto che nel corso del secondo mandato di Vincenzo Montella, l’italo-argentino non era mai stato utilizzato in partite ufficiali.

Come sottolinea l’edizione odierna di Tuttosport, con la presenza di Gattuso in panchina il difensore italo-argentino è stato riabilitato e ora si candida al ruolo di vice-Bonucci anche se il Sassuolo lo vorrebbe prendere nel corso del mercato di gennaio per sostituire Paolo Cannavaro. Il contratto di Paletta con il Milan scadrà a giugno 2018, ma quella di questa sera, per lui, è una piccola rivincita.