gazzettarossonera.it

Boateng: “Un giorno Messi mi chiese se in Italia fosse davvero così difficile segnare. C’era CR7 alla Juve e Leo voleva informarsi”

Boateng: “Un giorno Messi mi chiese se in Italia fosse davvero così difficile segnare. C’era CR7 alla Juve e Leo voleva informarsi”

Kevin Prince Boateng, ex centrocampista del Milan e con passato anche al Barcellona, ha parlato a Vibe with Five, ricordando un episodio che lo riguarda con Messi.
Queste le sue parole: “Leo era il capitano, ma non parlava, se non con una persona sola nello spogliatoio. Poi parlava in campo. Una volta in doccia mi chiese se fosse difficile segnare in Italia. Me lo domandò perché in quel momento c’era Cristiano Ronaldo e voleva sapere anche se avrebbe segnato tanti gol in Serie A. Io gli risposi che lui avrebbe potuto segnare dovunque. Potevi percepire la rivalità tra i due, oltre al grande rispetto. A Messi comunque ho anche detto che in Italia segnare è più difficile perché lì è più importante non prendere gol. E la gente dimentica in fretta: CR7 era criticato ma in ogni partita con la Juve segnava”.

Foto: Instagram personale

L'articolo Boateng: “Un giorno Messi mi chiese se in Italia fosse davvero così difficile segnare. C’era CR7 alla Juve e Leo voleva informarsi” proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com