gazzettarossonera.it

Lione, Aulas: “Non esonererò Bosz. Non sono un miliardario che caccia chi ha vinto la Champions”

Lione, Aulas: “Non esonererò Bosz. Non sono un miliardario che caccia chi ha vinto la Champions”

Non una grande partenza per il Lione di Peter Bosz, contro il Lens è arrivata la quarta sconfitta consecutiva in campionato. Il presidente Jean-Michel Aulas, però, non intende esonerare il tecnico, ma si aspetta un deciso cambio di rotta già a partire dalla sfida contro il Tolosa: “Non dobbiamo buttare via tutto. Siamo molto delusi per la quarta sconfitta consecutiva ma non sono qui per fare la rivoluzione. Non sono un miliardario che licenzia l’uomo che ha vinto la Champions League come è successo al Chelsea. Ragiono prima nell’interesse del club, quindi l’allenatore resterà. La gente pensa che sia solo una sua responsabilità ma è totalmente condivisa con quella dei giocatori e quella del presidente”.

Foto: Twitter Lione

L'articolo Lione, Aulas: “Non esonererò Bosz. Non sono un miliardario che caccia chi ha vinto la Champions” proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock