gazzettarossonera.it

Milan, Pioli: «Vittoria da squadra matura. Non siamo più giovani. Infortuni? Sono aumentati»

Milan, Pioli: «Vittoria da squadra matura. Non siamo più giovani. Infortuni? Sono aumentati»
Pioli

L’allenatore del Milan Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria di Empoli: le dichiarazioni del tecnico

TRE PUNTI – «La vittoria vale tanto. La squadra ha dimostrato di aver preparato bene la partita, gli infortuni ci hanno poi disunito un po’. Arrivavamo da una sconfitta e volevamo partire col piede giusto, gli infortuni ci sono ma dobbiamo andare avanti con grande convinzione, alleno un gruppo encomiabile che ha grande voglia. Sono soddisfatto di questa vittoria e ora testa alla prossima.

MATURI – «Ho visto un video dove loro battevano le rimesse laterali così. Non siamo più giovani, ma maturi. Questo significa stare dentro la partita. Abbiamo fatto una crescita dal punto di vista della mentalità, non siamo più giovani, abbiamo ragazzi forti mentalmente, lo scudetto ha dato più fiducia ai ragazzi e il nostro modo di giocare a calcio ci piace e lo facciamo con energia. Siamo maturi per fare questo tipo di prestazione».

PROBLEMI – «Abbiamo avuto due infortuni muscolari purtroppo, valuteremo adesso le situazioni e giocare tanto porta a questo. Gli infortuni muscolari sono aumentati del 20%, ora abbiamo bisogno di tutte le energie possibili e dei calciatori. E’ chiaro che dobbiamo segnare qualche gol in più ma per come proponiamo calcio ci sta di concedere qualcosa in più, sono contento della prestazione. Se riuscissimo a sbloccare noi le partite sarebbe una situazione ancora più favorevole».

L'articolo Milan, Pioli: «Vittoria da squadra matura. Non siamo più giovani. Infortuni? Sono aumentati» proviene da Calcio News 24.

calcioNews24.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock