gazzettarossonera.it

Milan-Sassuolo, speranza per Pioli: un rossonero potrebbe farcela

Milan-Sassuolo, speranza per Pioli: un rossonero potrebbe farcela

Sabato pomeriggio il Milan ospiterà il Sassuolo di Dionisi. In vista dell’ultima gara del 2023 Pioli può tirare un sospiro di sollievo per uno dei propri calciatori.

Il 2023 è stato un anno di alti e bassi per il Milan. Il Diavolo non è riuscito ad alzare trofei. Dal gennaio scorso la vetta più alta toccata dalla banda di Pioli è stata la semifinale di Champions League, poi persa contro i “cugini” dell’Inter. I rossoneri non sono riusciti a replicare il 2022, anno in cui lo scudetto è tornato a Milanello. I mesi recenti hanno messo a dura prova il Diavolo, che è scivolato in Serie A ed è stato costretto ad abbandonare la Champions League, retrocedendo in Europa League.

L’ultimo periodo ha ridimensionato gli obiettivi del Milan, che nel 2024 proverà a togliersi qualche soddisfazione per mantenersi ad alti livelli e tornare grande anche in Europa. Per concludere l’anno con il sorriso gli uomini di Pioli proveranno a superare il Sassuolo per mantenere a distanza le inseguitrici e provare ad avvicinare le prime della classe. Il tecnico dovrà fare i conti con gli infortuni, che sono diventati una sfortunata consuetudine. Tuttavia l’allenatore ex Fiorentina può sperare nel recupero di un calciatore.

Verso Milan-Sassuolo, recupero in vista per Pioli: la situazione

Come affermato da Sky Sport, l’infortunio di Luka Jovic non preoccupa. Il serbo ha svolto oggi lavoro personalizzato. L’ex Real Madrid ha corso normalmente e potrebbe tornare in gruppo già da domani. Le speranze di averlo tra i convocati per il match contro gli emiliani sono in crescita. Il centravanti si era fermato nell’allenamento di ieri a causa di un dolore alla caviglia. Si era così scatenata una nuova polemica sulla quantità eccessiva di defezioni in casa Milan, con lo staff di Pioli di nuovo sotto accusa.

Jovic verso il reintegro in squadre
Jovic punta alla convocazione con il Sassuolo (LaPresse) – spaziomilan.it

Fortunatamente il problema fisico si è rivelato meno grave del previsto. Jovic potrebbe così tornare  a disposizione per dare continuità alle buone performance offerte nelle ultime settimane. Il numero 15 è stato per lungo tempo sul banco degli imputati. A partire da inizio dicembre, l’ex Fiorentina si è tolto qualche sassolino dalla scarpa, riuscendo a timbrare il cartellino e a levare più di qualche castagna dal fuoco al Milan. Dai box giungono aggiornamenti anche sulla situazione concernente Yusuf Musah. Lo statunitense ha lavorato a parte. Difficilmente l’ex Valencia figurerà nella lista degli arruolati da Stefano Pioli. La sfida ai neroverdi è un nuovo banco di prova per il tecnico. Vietato sbagliare

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com