gazzettarossonera.it

Raspadori e Scamacca spengono le luci di San Siro: al 45′ l’Inter non vede la vetta

Raspadori e Scamacca spengono le luci di San Siro: al 45′ l’Inter non vede la vetta

Nonostante gli obiettivi diversi, alla vigilia Inter e Sassuolo promettevano spettacolo e così è stato, almeno per quel che riguarda i primi 45′. Partono decisamente meglio gli ospiti, aggressivi e capaci di far sentire la loro pressione dalle parti di Handanovic. Dopo una prima occasione di Traoré ci pensa Raspadori a sbloccare il match sfruttando anche il non perfetto intervento del numero uno nerazzurro. L’Inter non è impeccabile in fase di uscita, ma nell’azione del gol subito pesa un contatto dubbio tra Maxime Lopez e Calhanoglu. I campioni d’Italia reagiscono proprio con il centrocampista turco, che in diagonale sfiora il palo lontano della porta avversaria con Consigli immobile, poi Lautaro spreca ma in fuorigioco. Così basta una sola occasione al Sassuolo per raddoppiare: uscita perfetta della squadra di Dionisi con Scamacca che avvia e conclude l’azione, dimenticato da Dimarco, su cross di Traoré. Consigli compie un miracolo sul colpo di testa di Skriniar e si ripete poco dopo su Gagliardini. L’intensità rimane alta e il Sassuolo non rimane a guardare con Berardi che colpisce la traversa con un sinistro a giro dal limite. Nerazzurri in difficoltà contro il centrocampo avversario: in ripartenza Traoré e compagni affondano facilmente negli spazi lasciati dalla squadra di Inzaghi. Servirà un deciso cambio di rotta nella ripresa per non abbandonare la possibilità di tornare in testa alla classifica.

Foto: Facebook Sassuolo

L'articolo Raspadori e Scamacca spengono le luci di San Siro: al 45′ l’Inter non vede la vetta proviene da Alfredo Pedullà.

AlfredoPedulla.com

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock