gazzettarossonera.it

Zenit escluso dalla Champions, il Milan esulta: il motivo

Zenit escluso dalla Champions, il Milan esulta: il motivo

La guerra tra Russia e Ucraina non accenna a placarsi, ragion per cui la UEFA starebbe continuando a rilasciare sanzioni per i club russi in modo tale da sperare in una cessazione dei conflitti.

Attraverso una nota ufficiale la UEFA ha punito i club e le Nazionali russe anche in vista della prossima stagione calcistica, non permettendo loro di poter partecipare a TUTTE le competizioni ufficiali della UEFA.

In questo modo la neo vincitrice del campionato russo, lo Zenit San Pietroburgo, non potrà partecipare alla prossima Champions League, e di conseguenza il suo posto verrà occupato dalla vincitrice del campionato scozzese.

Champions League Milan Zenit

Perchè il Milan dovrebbe trarre vantaggio da questa situazione? Semplice, poichè lo Zenit attualmente si trova in una posizione del ranking storico UEFA migliore rispetto ai rossoneri – 24° Zenit e 27° Milan – l’esclusione del club russo farebbe avanzare di posizioni il Milan permettendo alla società di incassare maggiori introiti.

Questa la stima riportata da Calcio e Finanza: “Se tutte le squadre davanti in classifica che possono ancora qualificarsi alla Champions raggiungessero il loro obiettivo, l’Inter incasserebbe oltre 13,6 milioni di euro e il Milan oltre 12,5 milioni. Si tratta di più di un milione a testa rispetto alla cifra che i due club avrebbero guadagnato con la presenza dello Zenit nella competizione“.

spazioMilan.it

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock