gazzettarossonera.it

Dove vedere Milan-Fiorentina, TV e Streaming: tutte le soluzioni

Dove vedere Milan-Fiorentina, TV e Streaming: tutte le soluzioni

DOVE VEDERE MILAN-FIORENTINA. Dopo il pareggio nel turno infrasettimanale contro la Cremonese, il Milan è chiamato a reagire subito per continuare ad inseguire il Napoli, capolista.

Ad attendere i rossoneri però ci sarà una squadra in un ottimo momento di forma, la Fiorentina di Italiano, in striscia positiva di vittorie da 5 partite tra Serie A e Conference League.

L’ultimo incontro tra i due club fu lo scorso primo maggio: finì 1 a 0 per i rossoneri, con il gol di Leao, decisivo per le sorti del campionato.

DOVE VEDERE MILAN-FIORENTINA

Quando si gioca Milan-Fiorentina

La sfida si giocherà domenica 13 novembre allo stadio San Siro, fischio d’inizio fissato alle ore 18. Il match sarà affidato a Sozza, della sezione di Milano. Gli assistenti saranno Mondin e Moro, quarto uomo Di Bello. Al VAR Fabbri, AVAR Longo.

Questa sarà l’ultima partita prima della sosta per i Mondiali. Si ricomincerà poi il 4 gennaio con il 15esimo turno, che vedrà il Milan impegnato in trasferta contro la Salernitana.

Dove vedere Milan-Fiorentina

Milan-Fiorentina sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da DAZN.

Si potrà seguire la sfida su tutte le smart tv compatibili con l’apposita app, o ancora su tutti i televisori collegabili a console di gioco PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), ad un decoder Sky Q, o in alternativa a TIMVISION BOX o dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast.

Ci sarà ovviamente anche la possibilità di seguire il match in diretta streaming su dispositivi mobili Android o IOS come tablet e smartphone tramite l’app ufficiale della piattaforma o tramite sito web. Unica condizione sarà quella di essere abbonati.

Dove vedere Milan Fiorentina

Probabili formazioni: le scelte di Pioli

Pioli potrà contare nuovamente su Giroud e Theo, le cui assenze per squalifica si sono sentite eccome nell’ultimo turno. Non ci sarà invece Messias, out per un fastidio muscolare accusato nella giornata di ieri.

Unico dubbio sulla trequarti: ballottaggio apertissimo tra Krunic e De Ketelaere per sostituire proprio Messias, con il croato leggermente in vantaggio. Per il resto tutto confermato: in attacco si rivedrà Giroud e Leao dal primo minuto, con Theo e Kalulu che riprenderanno il loro posto nei quattro in difesa. In mediana ci saranno ancora una volta Bennacer e Tonali.

MILAN (4231): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo; Tonali, Bennacer; Krunic, Brahim, Leao; Giroud.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock